MIA CAMPAGNA per la realizzazione di una CASA_MUSEO_PER-ARTISTI


Dopo una INTERRUZIONE ho deciso di riprendere la mia campagna di crowfunding per la realizzazzione di una CASA- MUSEO- PER-ARTISTI, la riprendo perchè ci credo fermamente e spero in un migliore riscontro.CREDETEMI, CREDETECI.

Ecco il link di rimando:

https://www.gofundme.com/f/casa-museo-per-artisti Continua a leggere

GLI STELI CHE VIBRANO


Gli steli che vibrano
sui baluardi rossastri
hanno tonalità di sughero,
vibrano nella massa enorme del cielo,
nei neri lattiginosi vuoti dei campi,
nello specchio ustorio Continua a leggere

LE POESIE DEL 2019


 

ERA QUELLA STESSA TERRA ROSATA

Tutto è aspro,
naturale,immortale:
era,
quella stessa terra rosata
-dell’alba-
solo un piatto feroce abbaglio.

In un silenzio simile
a un mare geologico
( torbido e muto)
lei rammemorava
tutti i luoghi di mancamento, Continua a leggere

LA NOTA CRITICA di FRANCO DI CARlO su “ILGIARDINODEIPOETI”


Ringrazio CRISTINA BOVE per avere dato visibilità alla recensione fattami da FRANCO DI CARLO sulla mia raccolta “E TUTTI QUEGLI AZZURRI FUOCHI” : qui troverete aanche alcune delle poesie.

Ecco il link: Continua a leggere

RECENSIONE DI FRANCO DI CARLO sulla raccolta ” E TUTTI QUEGLI AZZURRI FUOCHI”


Questa nuova quarta raccolta poetica di VILLA DOMINICA BALBINOT “E TUTTI QUEGLI AZZURRI FUOCHI” si distingue nettamente per la sua ricerca stilistica e formale.
Infatti è qui, in “quel qualcosa di scritto”, che questa poesia presenta la sua originalità e singolarità: nella utilizzazione, quasi completa variegata e polivante, del sistema espressivo, Continua a leggere

LA LENTA – LENTA- CANZONE


Su tutta la giornata
[… il sole come adesso,
farfalle,
il silenzio di una cava di ghiaia abbandonata…]
la mia stanza coi muri
blu di prussia
era come una tomba:
lì accanto la piccola immagine Continua a leggere

LA LONTANANZA AZZURRA


In una grande giornata autunnale
splendeva( dietro i rami)
la lontananza azzurra,
con gli asteri che sporgono
sul recinto di ferro,
stelle di un fuoco di sangue
che scorre tutto attorno

in un silenzio di cardi e di muschi. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: