IN QUELL’ENIGMA CHE SOLO CONTA


Impollinavano,
– i fiori d’ombra-
nello scrigno del cranio,
lì nei vertici apicali,
sciame di vespe
su una poltiglia sbattezzata.
Ma non era bello vedere Continua a leggere

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: