ANDAMMO POI VERSO LE LAGUNE NERE


Con gesti lenti e catatonici
( punteggiati da un silenzio immobile)
andammo noi verso le lagune morte
– le zattere di fiori, le gondole-
quella città incastrata tra i giacinti acquatici…
Ogni cosa nell’oscurità Continua a leggere

Annunci

QUELLA VOLTA (5)


Pur mantenendo la coordinazione esatta dei gesti e del programma di lavoro, anche in quella giornata particolare sistemati i primi due lati Bruna fece anche quella volta un intervallo, aprì la porta d’entrata chiusa oltre che con il chiavistello con unsistema di sicurezza a asta metallica- il sistema tipico di vecchie cascine e abitazioni rurali- per portare all’esterno- e poi batterlo- lo zerbino che era alla base della scalinata dai gradini di pietra¬ che Continua a leggere

ERA UN LAGO FERMATO NEL GHIACCIO


Quella notte era in preda alla febbre,
senza fine rombava la risacca,
– del mare invisibile,-
era un lago fermato nel ghiaccio del soffio del vento,
nuvole rapide brancolavano sulle colline, Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: