NEI DESERTA ( DELL’IMMENSITA’ ABBAGLIANTE)


In tutti quei deserta
– dell’immensità abbagliante-
una dimensione vi era,
coriacea , brutale – e nascosta-
Stava affannando,
avrebbe voluto sottrarsi,
all’uso della cosa letale,
a quell’ ustorio.sguardo.
E allora abbruciava,
in un suo palpitare puro e augusto,
– e delle solitudini ombrose-
come una donna posseduta:
le pareva di stare
in una luminosità di aria tersa e incandescente
( con le montagne che andavano colorandosi calme splendide remote)
in un lineare e pulito ostendimento,
di loro naufraghi tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: