OGGI I FIORI SONO PIU’ DIVERSI



…Oggi i fiori sono più diversi
più aridi più aperti:
ho già pianto la sua morte,
ma lo farò ancora
-e poi ancora…

Nella mistica speculazione,
nella esasperata desolazione misteriosa
perseguo
la narrazione del sangue,
– convoco i miei morti Continua a leggere

IN QUESTA TERRA FIRMA


Dopo la rivelazione sinistra
la primavera fu precoce:
egli ci scrutò con i suoi occhi cupi…

In questa terra firma
si affiochiscono- le cogitazioni,
e solo rimane il perfetto silenzio;
quell’implacabile
sguardo suo spento Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: