FRA TUTTI QUEI GRIGI- PURI E BRUTALI


…”E,
– protetta dallo splendore improvviso
di un tramonto prolungato e agonizzante-
lei rimase stranamente fredda,
tra tutti quei grigi
puri e brutali-

Gli alberi di fronte alla sua finestra
le parvero coperti di fiori selvaggi e spampanati
nello splendore rosa piombo
de l’organico disfarsi,
nel bagliore nudo
della luce obliqua. Continua a leggere

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: