FRA TUTTI QUEI GRIGI- PURI E BRUTALI


…”E,
– protetta dallo splendore improvviso
di un tramonto prolungato e agonizzante-
lei rimase stranamente fredda,
tra tutti quei grigi
puri e brutali-

Gli alberi di fronte alla sua finestra
le parvero coperti di fiori selvaggi e spampanati
nello splendore rosa piombo
de l’organico disfarsi,
nel bagliore nudo
della luce obliqua. Continua a leggere

Annunci

LA NOTTE NASCEVA DALLA NOTTE


Come prima della prima morte
la notte nasceva dalla notte,
il nemico solenne e claustrale:
nel paralizzarsi dell’aspettativa chiliastica
bisognava sprofondare nel cuore delle tenebre,
nella promessa delle città inabitabili.
E là vi era una donna,
era ritta davanti al muro della città morente, Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: